23 Luglio 2022
Siccità e gasolio agricolo per le irrigazioni aggiuntive: accolte le richieste di Coldiretti Brescia

Un segnale di attenzione in un momento di difficoltà straordinaria delle imprese agricole 

Ringraziamo l’assessore regionale Fabio Rolfi per la tempestività nella risposta ad una necessità importante per le imprese agricole che in questo momento stanno vivendo un periodo di estrema difficoltà a causa della siccità, della crisi economia che ha visto aumentare i costi della materie prime alle stelle, della crisi del gas  e dell’energia elettrica.

Il perdurare della mancanza di piogge - precisa Coldiretti Brescia  - ha messo le imprese agricole in grande difficoltà e anche le riserve di gasolio stanno finendo perché utilizzate in maggior quantità per attingere, ove possibile,  l’acqua necessaria all’irrigazione attraverso mezzi meccanici.

La disponibilità dell’assessore Rolfi nel valutare le richieste di carburante aggiuntivo, che è già possibile presentare con l’attuale procedura informatizzata – conclude Coldiretti Brescia -   rappresenta per le imprese agricole bresciane un  segnale di attenzione in un momento di difficoltà straordinaria.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi